Vai al contenuto

Scarica il PDF.  (Italiano, Inglese, Spagnolo, prossimamente)

 Il grande riinizio

Il gioco del momento che il mondo ha atteso da sempre, il tempo del cambiamento finale. L’Apocalisse o la Rivelazione potrebbe essere qui. Questo gioco fa iniziato facendosi alcune domande:

  1. Ci sono state civilizzazioni sul nostro pianeta prima dei nostri tempi? dove sono finite?
  2. La “Singolarità” (i computer senzienti) é arrivata? Se non ne é, fra quanto arriverà? 
  3. I cambi di tecnologia (Intelligenza Artificiale) e scienza (modifica del DNA in primis) stanno procedendo ad una velocità ancora assimilabile dagli esseri umani?
  4. Cosa succederà ai sistemi di sicurezza quando i computer quantici potranno decodificare ogni codice segreto in pochi secondi?
  5. Il modello economico attuale ha un futuro? La ricchezza in termini di soldi corrisponde a prodotti e servizi reali?
  6. A quali valori sono legate le valute in circolazione? A cosa o chi risponderanno quelle virtuali/digitali che si stanno introducendo?
  7. Chi causa le guerre e le crisi di tutti i tipi? Sono le stesse persone che si propongono di risolverle?
  8. Sono le attuali forme di governo (di qualsiasi stato) etiche, efficienti, efficaci? Sono incentrate sulle persone ed il loro benessere?
  9. Perché coloro che controllano stati e finanze hanno condizioni retributive e di privilegi molto confortevoli e non agganciate a quelle delle classi piu’ basse? Se fosse in vigore la seconda opzione, i politicanti non sarebbero spinti a migliorare il proprio stipendio e quindi anche quello delle fasce meno abbienti?
  10. È possibile che tutte queste crisi (sanitaria, economica, bellica, climatica ecc.) stiano succedendo allo stesso tempo?
  11. La scienza é  infallibile? È efficace? È in grado di dettare legge?
  12. Sono i governi o gli altri che devono risolvere i problemi di tutti? Cosa farai tu, come persona, per promuovere un mondo migliore?
  13. Se la realtà continua a cambiare, perché continuiamo a cercare d’imbrigliarla con sistemi statici (la destra, la sinistra, i liberali, i conservatori, il capitalismo, il socialismo, le regole e le leggi di lunga durata). Perché i paramenti non guardano alle condizioni contingenti a cercano di agire su quelle invece di propagare ideologie quasi immutabili?
  14. Perché la gente crede alle parole? Il fatto che qualcuno dichiari qualsiasi cosa la rende vera o reale? Dietro coloro che criticano o puntano il dito ci sono persone che effettivamente si comportano meglio?
  15. Perché non sono i governanti i primi a rispettare le norme che cercano di imporre sui propri cittadini?
  16. I politicanti odierni talvolta (spesso) causano la rovina e la morte di molte persone, in che maniera si dimostrano responsabili di questi scempi?
  17. Le notizie propagate dai media sono vere, affidabili? Fino a che punto lo sono?
  18. Pensando come fanno tutti rende piu’ sicuri? Viviamo in tempo ed in un mondo che ispira sicurezza?

 

Tu (e io per primo). Cosa farai per migliorare le cose?

Pensi che quello che fai o farai possa effettivamente aiutare te stesso, la tua famiglia e la comunità’, o piuttosto é sufficiente che appaia come una azione buona? Le tue parole e buone intenzioni corrispondo a qualcosa che fai anche nella vita reale? Prima di guardare a quello che fanno gli altri, la società sei sicuro in coscienza che ti meriti dell’aiuto altrui?

Aggiungi le tue carte (in qualsiasi stile o forma). Mandale a info@storiedigemme.com